Palazzina Sabatelli, ristorante per ricevimenti di nozze e matrimoni a Pesaro
La Villa

La costruzione propriamente detta "La Palazzina" è costituita da due piani fuori terra, da una galleria sotterranea ad uso di cantina, nonché da una torre che presenta altri tre piani in elevazione. Gli ambienti al piano terreno del pregevole edificio erano stati fin dall’origine concepiti con funzione di servizio; il piano superiore, era destinato in passato a saltuaria residenza signorile, come testimoniano gli interessanti cicli decorativi dipinti a tempera sui soffitti di alcune sale:decorazioni grottesche risalenti ai secc. XVIII-XIX con raffigurazioni di scene di vita campestre o immagini allegoriche allusive alla vita di campagna (villici armati di "schioppo" a tromboncino e pugnali, forse briganti, figure femminili di significato metaforico) che sembrerebbero anche riprodurre analoghe più antiche decorazioni sottostanti. A questo piano si accede attraverso due rampe esterne che conducono all’ordine superiore del doppio loggiato che si imposta lungo i fianchi dell’edificio. Il piano residenziale non ha altri disimpegni se non l’ingresso sulla loggia meridionale; il primo piano è inoltre collegato al piano terreno in corrispondenza della torre, mediante una scala a chiocciola in pietra, mentre i piani superiori della torre sono accessibili attraverso rampe in legno; l’ultimo piano della torre presenta quattro coppie di archi ed espleta la funzione di belvedere.

Utenti connessi